giovedì 21 settembre 2017

ITALIA. LAVORO PRECARIO. CONTRATTI DI LAVORO. REDAZIONE, Lavoro e nuovi contratti, più di tre su quattro sono precari, CORRIERE DELLA SERA, 21 settembre 2017

Nuovi contratti? Meno di uno su quattro è a tempo determinato. In Italia «si registra un’ulteriore compressione dell’incidenza dei contratti a tempo indeterminato sul totale delle assunzioni: 24,2% nei primi sette mesi del 2017». Così scrive l’Inps nell’Osservatorio sul precariato. Nel 2015, invece, «quando era in vigore l’esonero contributivo triennale per i contratti a tempo indeterminato, era stato - ricorda l’Inps - raggiunto il picco del 38,8%».

QUALE NEOLIBERISMO? L'AZIENDA DOMINANTE E' PUBBLICA. D. TAINO, Il peso rilevante delle aziende pubbliche, CORRIERE DELLA SERA, 20 settembre 2017

Chi ritiene che i decenni passati siano stati quelli del «neoliberismo» delle privatizzazioni nel mondo può avere modo di ripensarci grazie a uno studio appena pubblicato dall’Ocse. Vi si spiega che il peso delle imprese pubbliche (SOE, State owned enterprises) è ancora massiccio.